Uomini e Donne: nuovo chiarimento tra Gemma Galgani e Giorgio Manetti

Giorgio Manetti e Gemma Galgani

Nuova puntata molto movimentata per il Trono Over di Uomini e Donne. Nell’appuntamento di giovedì 21 dicembre, Gemma Galgani non ha nascosto il suo disappunto per una frase detta da Anna Tedesco su di lei: in particolare, in un messaggio scambiato con Giorgio Manetti, Anna ne parlava chiamandola “la mummia”, soprannome coniato dall’opinionista Tina Cipollari. Il fatto che ne parlasse così con Giorgio ha ferito Gemma, che non ha trattenuto le lacrime.

«Pensare che lui la chiami la mummia non è piacevole», ha detto Gianni Sperti, quindi Gemma ha sbottato: «Qualcuno di voi ce l’ha una coscienza? Un’etica?». Dato che le discussioni tra le e Manetti andavano avanti, la conduttrice Maria De Filippi li ha invitati ad andare dietro le quinte per chiarirsi. I due sono usciti insieme e hanno parlato per diversi minuti.

Guardando le immagini di Giorgio e Gemma insieme, la Cipollari ha fatto le sue consuete battute: «Lei piange perché si aspetta che lui l’abbracci e la coccoli», ha detto, sdrammatizzando. Quando sono rientrati, hanno anche ballato insieme e Tina ha notato: «C’è mancato poco che lei lo baciasse. Ma si può elemosinare l’affetto? Lei era lì che elemosinava questo bacio…». La Galgani ha replicato: «Mi stava dicendo delle cose belle, durante il ballo mi ha detto delle cose molto belle. Stavo ascoltando per un momento delle frasi belle, ero presa da quel momento».

Manetti ha dunque spiegato: «Ho detto a Gemma che nel mio libro parlo di lei in termini lievi, come ne parlavo quando avevamo la storia. Poi a volte scappano certi termini… Come ne ho ricevuti tanti da lei. Io non sono un bamboccio, c’è una persona che pensa e ha le idee chiare nella vita». Le osservazioni della Cipollari non sono terminate qui, perché ha anche apostrofato Giorgio: «A volte sembra che tu stia lì a darle speranze. Tu lo vedi come ti guarda questa donna? Queste frasi su di lei fanno presa. Ogni settimana tenta in tutte le maniere…».

La De Filippi ha invitato l’opinionista a non infierire ulteriormente, dato che Gemma sembrava essersi calmata. Manetti, tornando a parlare delle accuse rivoltegli, in merito al fatto che avrebbe avuto una relazione con Anna Tedesco, con la quale sono solo amici, ha spiegato: «Ho conosciuto qui tante donne e con alcune ci sentiamo, quelle persone sono state qua, bellissime donne, diverse, da tante città d’Italia. Io qui ho avuto rapporti con Gemma e Grace, due donne in tre anni. Ho conosciuto più di cento donne, due donne rapporti sessuali: Gemma e Grace».

Basteranno queste precisazioni a chiudere le polemiche?

Uomini e Donne, Gemma Galgani a Giorgio Manetti: “Se quelle cose le avessi dette prima…”

Giorgio Manetti e Gemma Galgani

Non si smette di parlare della storia tra Gemma Galgani e Giorgio Manetti. I due si sono detti addio ormai da tempo, ma il loro legame continua a essere uno degli argomenti caldi di Uomini e Donne. Nella puntata del Trono Over di giovedì 30 novembre la Galgani ha nuovamente puntato il dito contro Tina Cipollari, spiegando che secondo lei l’opinionista e Giorgio hanno una storia. A supporto di quanto affermato, ha portato un settimanale con un’intervista fatta al cavaliere. I due interessati hanno negato con fermezza, spiegando di essere solo amici e di essersi incontrati in occasione di una serata di beneficenza.

Tina, rispondendole, ha detto: «Sei gelosa di un uomo che hai lasciato un anno fa. Prendi in giro questi uomini, quando sei innamorata pazza di Giorgio. Vergogna!». Alla Galgani non è andato giù il fatto che Giorgio si riferisse alla Cipollari chiamandola “passerotto”: un soprannome che, a quanto pare, utilizzava anche con lei. «Io ci credevo quando mi chiamava così, quindi mi dà fastidio che lo dica anche a lei».  Manetti, volendo fare ulteriore chiarezza, ha affermato: «Voglio mettere un punto su questa storia. Io voglio bene a Tina, veramente, ma non come una storia d’amore. Io voglio bene a Tina come persona. È una donna che parla con il cuore in mano».

Il “gabbiano”, dunque, ha anche ricordato alla Galgani che è stata lei a dirgli addio e porre fine alla loro relazione. Il comportamento di Gemma ha colpito la conduttrice Maria De Filippi, che non ha potuto fare a meno di chiedere: «Gemma, che ti è preso oggi con Giorgio? Ti interessa ancora Giorgio?» . «Dovremmo chiederlo a lui, perché ha rilasciato un’intervista importante in questi giorni. Ha detto che non c’è un’altra donna come me», ha prontamente replicato lei.

Manetti, però, ha subito spiegato: «Ho detto che non c’è “all’interno dello studio”. Che non c’è stata “fino adesso”». Giorgio, inoltre, ha detto che quella con Gemma è stata “la” storia: una dichiarazione che ha turbato la Galgani. A onor del vero, bisogna chiarire che Manetti ha escluso la possibilità di un ritorno di fiamma. Gemma, però, ha anche aggiunto che se lui avesse detto quelle cose prima, lei non avrebbe messo fine alla loro storia. «Ti interessa ancora Giorgio?», hanno continuato a chiederle. Il pubblico, così come gli opinionisti del programma, Tina e Gianni Sperti, non hanno dubbi in proposito.

Anticipazioni Uomini e Donne: “Giorgio Manetti ha una storia segreta con…”

Giorgio Manetti

Nuove registrazioni per il Trono Over di Uomini e Donne. L’amicizia tra Giorgio Manetti e Anna Tedesco continua ad essere un vivace argomento di discussione. Già in passato non erano mancate le accuse relative al rapporto tra i due, che dichiarano di essere soltanto amici, e a sollevare nuovamente la questione è Angelo, cavaliere che Anna sta frequentando. Secondo Angelo, infatti, Anna è innamoratissima di Giorgio. Nella puntata di venerdì 24 novembre, lui le aveva esplicitamente chiesto di interrompere l’amicizia con Manetti e ne era nata un’accesa discussione: secondo Angelo, infatti, il fatto che lei avesse questo rapporto faceva venire meno “l’esclusiva” che si erano reciprocamente concessi nella conoscenza.

Anna, dunque, esce con Guido, arrivato per corteggiare Gemma Galgani. Un’uscita, a detta dell’opinionista Gianni Sperti, ridicola e fatta solo per dispetto. Anche Angelo non perde tempo, uscendo con Valentina. Di fronte alle accuse rivolte da Angelo, Manetti reagisce dicendo ad Anna di fregarsene del giudizio altrui, perché “far finta di chiudere l’amicizia” non ha senso. Tina Cipollari vuole saperne di più e chiede quali indizi abbiano portato Angelo a credere che ci fosse qualcosa di più di un’amicizia: lui risponde spiegando di aver avuto la prova della mancata “finta” chiusura con Giorgio. Gemma Galgani sostiene che quella di Anna e Giorgio sia una sceneggiata, perché ci sono molte foto che testimoniano serate insieme.

Sperti, dunque, chiede a Giorgio, che stima per la sua sincerità, se abbia mai percepito un innamoramento di lei. La risposta di Manetti è diplomatica e convince ancora di più l’opinionista che sia proprio come dice Angelo. La stessa risposta fa arrabbiare Anna e Tinì commenta rimproverando Angelo di aver iniziato una conoscenza con la signora pur pensando che fosse innamorata di Giorgio. La Tedesco si aspettava una reazione diversa da parte di Manetti e dice che lui le piace come uomo, ma che non c’è mai stato un innamoramento.

Giorgio le consiglia, per il futuro, di non accettare ricatti sulla loro amicizia. La Cipollari, a questo punto, interviene spiegando che capisce bene la reazione tesa di Anna e anche la conduttrice Maria De Filippi fa notare che Manetti non ha mai negato che la signora non fosse presa da lui. Tina rilancia, affermando che secondo lei sono amanti, quindi chiede e ottiene di vedere il cellulare della Tedesco. Dopo aver visionato il telefono, Gianni Sperti spiega che le chiamate in entrata sono tutte di Giorgio e che si ripetono quotidianamente. Manetti trasecola e non apprezza, ma poi Gianni trova un messaggio che riguarda l’arrivo di Guido, che lei “parcheggerà in un albergo”. La frase, naturalmente, non passa inosservata e diventa un nuovo argomento di accesa discussione.

Trono Over Uomini e Donne: problemi di gelosia per Gemma Galgani…

Trono Over all’insegna della gelosia. Nella puntata di Uomini e Donne di giovedì 2 novembre, Gemma Galgani ha avuto un breve confronto con Giorgio Manetti, bacchettandolo perché ha utilizzato l’appellativo “passerotto” in riferimento a Tina Cipollari. La Galgani ha ricordato a Manetti che c’è stato un solo passerotto, che era lei, e non ha nascosto il suo disappunto per l’utilizzo dello stesso nomignolo per l’opinionista. Manetti ha minimizzato, prendendola in modo ironico e spiegando: «Tina è il passerotto in assoluto!».

La Cipollari, intanto, ha sfoggiato un vistoso orecchino, facendo il verso agli accessori indossati solitamente dalla Galgani, sul quale ha applicato proprio una foto di Manetti. Terminato il piccolo botta e risposta, è stata la volta di un confronto tra Gemma e Graziella, intervenuta per dire che Riccardo, attuale frequentazione della Galgani, l’ha definita “un inno alla vita”.

Nelle scorse puntate, Gemma aveva raccontato che Riccardo aveva usato proprio la definizione di “inno alla vita” per parlare di lei. Il cavaliere, quindi, avrebbe usato le stesse parole per entrambe. Ne è nata una piccola querelle tra le due donne, quindi Riccardo è intervenuto, spiegando: «Io ho detto a Graziella che aveva un brio da ragazzina, che ascoltandola al telefono è diversa dalla persona che si incontra nel parterre. Inno alla vita è un discorso, parlare di brio ed energia è diverso». Ha, quindi, negato di aver usato per lei le stesse parole che aveva usato per la Galgani.

Poi ha rivelato: «Graziella mi ha detto “Io voglio conoscerti, dammi la possibilità. Se vengo a Rimini, mi vieni a prendere?”. Io le ho detto che potevamo conoscerci da amici. Lei mi ha detto che sono 17 anni che non si proponi a un uomo». La signora ha replicato, dicendo che gli ha proposto di andare a Rimini per metterlo alla prova e vedere come avrebbe reagito lui, e in seguito ha affermato di non credere alla storia tra lui e la Galgani.

L’opinionista Gianni Sperti ha detto di credere a Graziella e sia lui che Tina hanno sottolineato come secondo loro Gemma cerchi gli uomini “con il lanternino”, intendendo che anche in questo caso secondo loro il corteggiatore non è sincero. Riccardo ha continuato a negare quanto affermato da Graziella, Gemma non ha nascosto di non gradire il fatto che Graziella e Riccardo si sentano telefonicamente e ha anche cercato di proibire a lui di ballare con la signora. Lui ha replicato, spiegando di non accettare diktat, ma ha ribadito di averla sentita soltanto in amicizia. Quale sarà la verità?

Produzione riservata

Trono Over di Uomini e Donne: si torna a parlare della famosa telefonata a luci rosse…

<!– –>

Durante la puntata del Trono Over di Uomini e Donne di mercoledì 11 ottobre sono riemerse alcune vecchie ruggini. Ad accendere nuovamente la miccia su un argomento che sembrava ormai archiviato è stato un intervento di Manfredo, che ha criticato Gianfranco per il modo in cui si è comportato con Gemma Galgani. Tina Cipollari ha a sua volta accusato Manfredo, perché secondo lei non avrebbe potuto criticare qualcuno visto quanto è accaduto nella scorsa edizione del programma. Il cavaliere è stato al centro di un’aspra polemica con la signora Graziella, per una presunta telefonata “a luci rosse” con la signora Graziella, telefonata che lui ha sempre sostenuto di non aver fatto. Graziella avrebbe confidato a Tina ciò che è successo ma, di fatto, non si è mai capito come siano davvero andate le cose.

I due interessati sembravano comunque aver chiarito, ma evidentemente non era così, perché hanno ricominciato a litigare. «Non ha capito la gravità di quello che ha fatto e ne pagherà le conseguenze», ha detto lui, spiegando che lei ha fatto la parte della vittima per tutta l’estate. A quel punto è intervenuto Gianni Sperti, che ha affermato: «Non sappiamo se è vero o falso, ma dopo quella telefonata, chi era in studio a piangere perché voleva stare con lui, era proprio lei! Tu volevi uscire con lui, lo hai implorato anche perdendo dignità. Quando voleva stare con lui, la telefonata non le dava fastidio. È una ripicca per fare del male a lui».

Graziella, riferendosi a quanto successo molti mesi prima, ha detto: «Ho pianto perché son crollata, tutti a casa mi hanno detto “Ma non eri tu!”. Sono andata in camerino, ho pianto, perché era un insieme di cose». La signora, inoltre, ha specificato che la telefonata non le aveva dato fastidio. Le persone presenti in studio hanno chiesto qualche delucidazione, che non sembra essere arrivata: «Siamo andati avanti fino alle quattro di notte. Poi io ho chiuso e lui mi ha richiamato», si è limitata a dire lei, senza però rispondere alle domande di chi chiedeva in modo diretto se la conversazione fosse stata di un certo tipo. A chiudere, per l’ennesima volta, la questione, ci ha pensato Maria De Filippi, che ha richiamato tutti all’ordine.  Basterà l’intervento della conduttrice a mettere la parola fine? Difficile prevederlo…

<!– –>

Produzione riservata

Trono Over Uomini e Donne: la nuova arrivata ruba la scena a tutte le altre…

<!– –>

La nuova stagione del Trono Over di Uomini e Donne ha portato con sé tante novità. Con l’arrivo del mese di settembre, in studio sono tornati i protagonisti già noti: la conduttrice Maria De Filippi, gli opinionisti Tina Cipollari e Gianni Sperti e “dame” e “cavalieri” che il pubblico ha imparato a conoscere (come Gemma Galgani, Giorgio Manetti, Marco Firpo e Sossio Aruta). A questi si sono affiancate alcune “new entry”: una boccata d’aria fresca per il parterre, che si è arricchito di alcuni personaggi che si sono già fatti notare per il loro aspetto fisico o la loro simpatia.

Per quanto riguarda la schiera delle donne, c’è una signora che ha subito attirato l’attenzione di più di uno dei signori: si tratta di Titti, molto loquace ed estroversa. Già nel momento della sua presentazione, ha parlato a lungo e anche con ironia, facendo subito breccia nel cuore di alcuni dei presenti. Nella puntata di venerdì 29 settembre, dunque, è emerso che tanti signori le hanno lasciato il numero (il meccanismo del programma prevede che ci si lasci vicendevolmente il numero e che si possa scegliere se accettarlo o meno) per uscire con lei.

Al centro dello studio, Titti si è seduta di fronte a sette pretendenti, a conferma del fatto che non è passata inosservata. Tra i signori che ha sentito telefonicamente o visto c’è anche Gianfranco, che si sta a sua volta frequentando con Gemma Galgani: proprio con Gemma ci sono anche stati due baci e il fatto che sia in corso questa frequentazione ha fatto desistere Titti dal continuare a sentirlo.

«Lo lascio tutto per Gemma», ha detto senza alcun rancore, spiegando di essere contenta del fatto che tra loro tutto procede bene. La signora Titti ha deciso che continuerà a sentire tre dei signori che le hanno lasciato il numero, perché sono quelli che l’hanno maggiormente incuriosita: Alessandro, Manfredo e Riccardo. Le sue prime puntate del Trono Over, dunque, sembrano essere iniziate sotto un ottimo auspicio: tra tutte le signore presenti, è al momento la più ambita e sicuramente non mancheranno colpi di scena e gelosie! Staremo a vedere…

<!– –>

Produzione riservata

Trono Over Uomini e Donne: Sossio Aruta manda su tutte le furie Tina Cipollari

<!– –>

Tutti i protagonisti del Trono Over di Uomini e Donne, a poco a poco, tornano negli studi per la nuova stagione. Dopo Gemma Galgani, Marco Firpo e Giorgio Manetti, è stata la volta di Sossio Aruta, arrivato nella puntata di venerdì 22 settembre. Nella scorsa edizione, per Sossio, non sono mancati i momenti di tensione: il filmato che l’ha presentato, intitolato “Il romantico incompreso”, ha mostrato le sue vicende sentimentali con diverse signore del parterre, tutte finite male. L’ingresso in studio di Aruta è stato accolto da una serie di frecciate lanciate da Tina Cipollari, che non ha mai nascosto le perplessità nei suoi confronti. In particolare, gli ha rimproverato il fatto di tornare a Uomini e Donne soltanto per “business”: «Dovresti dire “Mi piace venire qui perché questa visibilità mi fa fare affari d’oro”. Dici sempre che non hai difficoltà a trovare una donna fuori…».

Dal canto suo, Sossio, che ha sfoggiato un nuovo look, ha spiegato: «Spero di fare un percorso diverso. Io ho sempre approfondito le conoscenze e poi mi sono fermato, quindi sono passato per quello che prendo in giro. Quest’anno cambio percorso, prima di dare un bacio ci penso». Dopo di che ha accusato la Cipollari di fargli una pubblicità negativa:  «Fuori ho anche una mia vita – ha aggiunto -, ci sono persone che non mi danno modo di avvicinarmi perché vedono Uomini e Donne. Io devo dare un’immagine di me, tu alla prima puntata mi fai già la pubblicità negativa!».

Tina ha rispedito le accuse al mittente: «Certo, sono io… perché la tv non la guarda nessuno», ha replicato, spiegando che, dal suo punto di vista, anche guardando il programma si evincono le intenzioni di Aruta. «La conoscenza è una cosa, innamorarsi è un’altra. Se poi non mi innamoro, che devo fare? Se frequenti una persona, devi valutare il futuro insieme», ha ancora aggiunto Sossio, che tuttavia non è riuscito a convincere la Cipollari. Alla fine, ha chiesto a Manila di ballare: lei è stata un po’ titubante, sulla base delle discussioni avvenute poco prima, poi ha comunque accettato l’invito. La dichiarazione di Aruta è molto simile a quella fatta da Manetti nella puntata di giovedì 21 settembre: anche lui, infatti, ha spiegato di essere intenzionato a ricominciare da capo. Per sapere se alle parole seguiranno i fatti, bisogna attendere le prossime puntate.

<!– –>

Produzione riservata