Aida Yespica ha lasciato Geppy Lama

Aida Yespica ha lasciato Geppy Lama. Nonostante appena uscita dalla Casa del ‘Grande Fratello Vip’ la showgirl fosse tornata con l’imprenditore, le cose non hanno funzionato. “Non ho più voglia di mentire parlando della mia vita. Il GF Vip ha mostrato chi sono nel bene e nel male. Ora che mi sono spogliata dei miei dolori, delle mie paure, non devo aver paura. Anche di camminare da sola”, ha spiegato Aida a ‘Chi’.

Aida Yespica è tornata single, ma Jeremias non c’entra

L’addio è arrivato qualche giorno dopo la finale del reality. La coppia stava andando in montagna quando la venezuelana si è accorta che i suoi sentimenti non erano più quelli di prima. “Ero partita con Geppy per andare a Bormio a trascorrere due giorni di relax. Sono bastate poche ore lontano dal caos, lontano dal mondo di selfie e applausi per capire che qualcosa dentro di me era esploso. Il mio cuore non batteva più come prima”, ha detto.

Aida con Geppy Lama

“Non ho sentito il trasporto. Non ho sentito lo stomaco e la testa uniti nel dire: ‘Ti amo’. Il grande entusiasmo iniziale si è trasformato in qualcos’altro. Certo, immagino già i commenti: ‘Aida la mangiauomini che ancora una volta fallisce’. Lo so, ho fallito. Ancora una volta ho fallito. O forse per la prima volta voglio pensare che mi sono salvata”, ha concluso la showgirl.

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Abilita il javascript per visualizzare i commenti. Powered by Disqus.

Ignazio Moser parla del suo futuro con Cecilia: «Sogno in grande, penso a una famiglia»

Ignazio Moser è stato uno dei concorrenti più discussi della seconda edizione del Grande Fratello Vip. Il giovane ciclista, figlio del mitico Francesco Moser, si è fatto notare inizialmente per la sua indiscutibile bellezza, poi per la storia d’amore con Cecilia Rodriguez nata dentro la casa.

I due ragazzi sono stati travolti da un’irrefrenabile passione al punto che l’argentina ha lasciato il suo storico compagno, l’ex tronista Francesco Monte dopo quattro anni di relazione per intraprendere una nuova relazione con Ignazio. Il loro comportamento durante il GF Vip ha sollevato parecchie critiche dal pubblico e il famoso “caso dell’armadio” del quale ancora si discute ha creato un polverone mediatico.

Ignazio e Cecilia, a reality concluso continuano a vivere la loro relazione più innamorati che mai. Tra un impegno lavorativo e un altro i due cercano di trascorrere più tempo possibile insieme. Negli ultimi giorni Cecilia ha presentato Ignazio alla sua famiglia e viceversa e in una recente intervista è stato lo stesso Ignazio a raccontare qualche dettaglio della sua storia con “Cechiu”. «Ho presentato Cecilia Rodriguez in famiglia e anche mio padre l’ha accolta bene. (…) All’inizio mia madre ha conosciuto Cecilia al telefono. Io sono il cocco di mamma, quindi con lei ho avuto gioco facile. Mio padre, invece, ha parlato per la prima volta con Cecilia qui a Trento. In principio era freddo, ma dopo pochi minuti lo “sceriffo” l’ha invitata a sciare: parlavano dell’Argentina, scherzavano. Io li osservavo, ero felice», ha raccontato e poi ha continuato dicendo: «All’inizio temevo Belen. Me l’hanno descritta come una ragazza dura, tosta, insomma, me la facevo sotto. Invece lei è stata carinissima, dolcissima. Mi ha detto che a causa nostra ha perso dieci anni di vita. Ho legato anche con Andrea Iannone, il suo fidanzato: ci scambiamo messaggi, ci sentiamo. Mi ha rivelato che quando Cecilia era dentro la “casa”, Belen all’esterno parlava e reagiva come lei: ora isterica, ora affettuosa. Anche per loro il Gf Vip è stato un viaggio incredibile».

Del futuro, invece: «Il mio sogno è potermi giocare le mie carte in televisione parlando di ciò che conosco realmente, ovvero lo sport. Il ciclismo in primis. Se dovesse arrivare l’opportunità, perché no?». Alla fine su Cecilia ha detto: «Con Cecilia sogno in grande, penso a una famiglia. So che prima o poi succederà. I valori che mi hanno trasmesso i miei genitori sono sani».

Knightfall: l’epopea dei templari in una saga tv

Knightfall, la produzione originale A+E Networks con Tom Cullen, sbarca in anteprima esclusiva per l’Italia su History (canale 407 di Sky) da mercoledì 13 dicembre alle 21.
Un’epopea che svela i segreti dei Templari e racconta la storia di fede, lealtà e fratellanza che ha accompagnato i cavalieri fino agli eventi oscuri che portarono a quel venerdì 13 del 1307 in cui vennero arrestati e bruciati sul rogo a seguito di un ordine segreto divulgato dal re di Francia Filippo il Bello.

I dieci episodi di Knightfall

Dieci episodi per entrare nel misterioso mondo dei Cavalieri Templari, ordine militare approvato dalla Chiesa nel 1129 e rimasto in attività per quasi due secoli. Ispirandosi alla vera storia della confraternita di monaci guerrieri, Knightfall prende le mosse dall’assedio di Acri del 1291, evento fondamentale che portò alla fine delle Crociate in Oriente con la conquista della città da parte dei Mamelucchi. Alcuni anni dopo, i templari si sono ritirati a Parigi, in un clima comunque ostile.
Il protagonista Landry (Cullen), guerriero templare veterano che ha impegnato tutta la propria vita con dedizione all’ordine, viene nominato da Papa Bonifacio VIII nuovo leader dei Cavalieri con una missione fondamentale: recuperare il leggendario Sacro Graal, la coppa con la quale Gesù, secondo la tradizione, celebrò l’ultima cena e in cui Giuseppe d’Arimatea raccolse il sangue di Cristo dopo la crocifissione.

Desiderio, tradimento e vendetta

La serie mette in scena desiderio, tradimento e vendetta alla base dei continui scontri che intercorreranno tra re Filippo di Francia (Ed Stoppard) e Papa Bonifacio VIII (Jim Carter). Nel cast anche Pádraic Delaney, che interpreta Gawain, il miglior spadaccino dell’Ordine dei Templari e Simon Merrells nelle vesti di Tancredi, un cavaliere coraggioso, costante e risolutivo.
Il ruolo della principessa Isabella, figlia di Re Filippo e della Regina Giovanna di Navarra (Olivia Ross), è ricoperto da Sabrina Bartlett. Bobby Schofield interpreta Parsifal, un giovane uomo di umili origini che si unisce ai Templari in cerca di vendetta, Julian Ovenden è Guglielmo di Nogaret, machiavellico cancelliere di re Filippo, mentre Sarah-Sofie Boussnina è Adelina, una rifugiata ebrea proveniente dalla Terra Santa che si ritrova vittima di una nuova persecuzione a Parigi.

Selvaggia Lucarelli contro Daniele Bossari. Nel mirino anche Filppa Lagerbäck

L’articolo Selvaggia Lucarelli contro Daniele Bossari. Nel mirino anche Filppa Lagerbäck è di proprietà di Novella 2000. Riproduzione Riservata.

Selvaggia Lucarelli prende di mira Daniele Bossari. E non risparmia parole al vetriolo per Filippa, la futura moglie del vincitore del Gf Vip. Poteva Selvaggia Lucarelli non dire la sua su Daniele Bossari rinato dopo la vittoria al “Grande Fratello Vip”? No, non poteva: si è scagliata pesantemente contro i reality dicendo che sono una […]

L’articolo Selvaggia Lucarelli contro Daniele Bossari. Nel mirino anche Filppa Lagerbäck è di proprietà di Novella 2000. Riproduzione Riservata.