Amici, Thomas Bocchimpani ammette: «Sarebbe stato bello se Morgan non fosse andato via»

<!– –>

L’ultimo fuoriuscito da Amici è lui, Thomas Bocchimpani. Enfant prodige del talent, con i suoi 17 anni e il suo timbro vocale molto malleabile, oltre a un innato senso del palco, hanno fatto di lui uno dei beniamini del pubblico, che infatti non ha affatto gradito la sua eliminazione nell’ultimo serale andato in onda.

Ora, fuori dalla scuola, è per Thomas il ritorno alle vecchie abitudine, che comunque saranno quasi del tutto rivoluzionate dalla celebrità e dalla musica, ma soprattutto, l’inizio di un nuovo percorso. E le sue sensazioni le ha raccontate in un’intervista a Vanity Fair.

 “Stanno succedendo molte cose, per ora non ho sentito nessuno,  stacco lavorativo, e penso sia positivo” ha detto il cantante. Continuando: “Domenica sono tornato a casa, c’erano tutti i miei parenti che mi hanno organizzato una festa. Sono dovuto ripartire dopo dieci minuti, per andare a incidere l’EP che esce in questi giorni”. Neanche un secondo libero quindi per Bocchimpani per ora, che non si aspettava tale reazione dei follower sui social dopo la sua eliminazione. “Ho visto la reazione sui social. Mi fa piacere perché vuol dire che quello che ho fatto è stato apprezzato, ma io non vivo l’eliminazione come una sconfitta. Il mio percorso artistico non è finito ad Amici, anzi, ora ne inizia un altro. Fino a qui sono cresciuto e sono certo che quello che ho imparato mi servirà anche fuori”.

Così, dopo aver ammesso di essere maturato molto a livello artistico, c’è stato poi spazio per qualche parola sul suo ex coach Morgan, che andò via dal programma sbattendo la porta. Anche perché, Thomas era il prediletto dall’ex leader dei Bluvertigo. “Sarebbe stato bello continuare il percorso con i due direttori artistici, lui ed Emma Marrone. Come avevano proposto a un certo punto, in puntata”, ha ammesso Thomas. Aggiungendo: “Per noi della squadra dei Bianchi una sua collaborazione con Emma sarebbe stata l’apoteosi. Entrambi avevano un sacco di cose da darci, da condividere e insegnarci. Sono molto felice di aver lavorato con lui, del lavoro fatto insieme. Mi fa piacere abbia intravisto sfumature della mia personalità e abbia cercato di lavorarle, per tirarle fuori. Mi ha anche contattato subito dopo l’uscita. Mi ha fatto molto piacere parlare di nuovo con lui”.

<!– –>

Produzione riservata

Emma Marrone e Maria De Filippi, la cantante rivela: «Ero l’unica che poteva salire su quel treno in corsa»

<!– –>

In occasione del ritorno di Emma Marrone ad Amici – nel ruolo di coach -, Maria De Filippi aveva scritto alla cantante una bella lettera, rivolgendole parole molto affettuose. A poche settimane di distanza, Emma è tornata a parlare del rapporto tra lei e la presentatrice, in un’intervista al settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni: «La mia sincerità verso di lei è uno dei motivi per cui mi stima – ha spiegato -. La ragione è che sono una persona sulla quale si può contare sempre».

Dal 2010, anno in cui la Marrone ha vinto il talent di Maria De Filippi, a oggi il loro rapporto si è evoluto e ha mutato forma: «Adesso non c’è più una situazione tra “giovane talento” e “madrina artistica” – ha detto Emma – ma il nostro rapporto è alla pari». La dimostrazione è arrivata quando Emma ha preso il posto lasciato vacante da Morgan ad Amici: «Quando è scoppiato il patatrac – ha raccontato – mi è arrivata una richiesta di aiuto da parte di Maria. Lei si è sentita in difficoltà nel chiedermelo perché sapeva che avrebbe reso complesso riorganizzare i miei progetti. All’inizio ero titubante, ma ho accettato perché ero l’unica persona esterna al programma che poteva salire su quel treno in corsa».

Dopo la “maretta” causata dall’abbandono di Morgan e l’arrivo di Emma Marrone, il percorso del reality di Canale 5 è andato avanti senza troppi scossoni. Certo, i piccoli screzi e le incomprensioni non mancano mai, ma sicuramente il clima è differente.

<!– –>

Produzione riservata

Amici, continua la battaglia a distanza: Morgan, nuovo attacco a Maria De Filippi!

<!– –>

Nonostante dopo la polemica uscita di Morgan da Amici si fossero calmate le acque in queste settimane, anche per l’ingresso nello show di Emma Marrone come direttore artistico della squadra bianca che ha quietato in qualche modo tutta la situazione, ogni tanto viene sparata ancora qualche cannonata, o frecciatina, dalle controparti. Ovvero il fuoriuscito e la conduttrice Maria De Filippi.

Dopo che anche Maurizio Costanzo ha recentemente detto la sua sulla questione, Qualche giorno fa era stata infatti Maria De Filippi stessa a ritornare sull’argomento, ospite a Verissimo da Silvia Toffanin. E ora la palla è ripassata a Marco Castoldi in arte Morgan, che si è nuovamente aperto al quotidiano La Repubblica, aggiungendo anche altra carne al fuoco. Secondo l’ex leader dei Bluvertigo infatti, la sua uscita dal talent sarebbe stata una vera e propria trappola tesagli dalla De Filippi stessa. “È stata una trappola”, ha dichiarato Morgan. Continuando: “Maria mi disse: ti devi inventare qualcosa per uscire, così quando esci io posso parlare bene di te e tu sembri un fico. Io ero perplesso, ma lei alla fine mi ha messo il pubblico contro, e io a quel punto sono uscito. Non ero neanche incazzato, tanto era una commedia, credevo. Esco e vado a vedere sullo schermo quello che succedeva e sento lei che dice ‘avete ragione a essere arrabbiati con Morgan, ma non dovete ucciderlo’. Non ci potevo credere. Poi è venuta a cercarmi e mi ha detto: non sei mortificato? Io le ho risposto: no, crocifisso”.

Ma non è finita qua. Perché Morgan ha rivelato alcuni retroscena sull’ultimo festival di Sanremo, quello co-condotto dalla De Filippi che ha affiancato Carlo Conti sul palco dell’Ariston. “Io già lavoravo con la De Filippi, lei mi disse: ‘Conti vorrebbe trascinarmi a Sanremo, ma figurati se ci vado’”, ha raccontato Morgan. Aggiungendo: “In realtà aveva già firmato, e io avevo già consegnato la canzone, e tutti e due, Conti e la De Filippi, hanno detto che era un capolavoro, però non mi hanno selezionato. Maria disse: io non ho voce in capitolo sul cast. E sì, certo, poi però tra i giovani ha vinto Lele”.

Dal canto suo, la De Filippi aveva detto a Verissimo che Morgan dice in privato cose diverse rispetto a quelle che dichiara in pubblico. Insomma, dopo qualche pausa per rifiatare, sembra che tra i due ci sia ancora la forza di continuare ad alzare polveroni. Che a questo punto, non accennano ancora a diradarsi.

<!– –>

Produzione riservata

Valeria Marini festeggia 50 anni con un abito da favola insieme ai suoi amici di sempre!

<!– –>

Valeria Marini festeggia 50 anni e decide di spegnere le candeline insieme ai suoi amici di sempre. Un bel traguardo per la diva della televisione italiana, amatissima dal pubblico (per anni è stata primadonna al Bagaglino e ha recitato in decine di film).

La Marini ha organizzato un party a Roma nella bellissima cornice di Palazzo Dama, sul Lungotevere. Tantissimi vip e amici sono stati invitati alla serata dove c’era anche anche la signora Gianna, madre di Valeria (spesso la segue in televisione).

La Marini, che ha da un anno circa ha lanciato il brand Baci stellari, ha brindato con Antonella Mosetti (con la quale ha partecipato al Grande Fratello vip) Giacomo Urtis, Morgan, Renato Balestra, Luxuria oltre a tanti altri personaggi della televisione. Noi eravamo presenti alla sua festa e possiamo confermare che Valeria è sempre una donna bellissima, energica, solare e molto amata nel mondo dello spettacolo.

Qualche giorno fa è stata lei stessa a rivelare il suo segreto per non invecchiare. Eccolo:  “Bisogna vedere la vita e le nuove avventure che verranno con gli occhi della fanciulla che è in noi. Quello che siamo oggi dipende dalla nostra testa e dal saper prendere distacco da ciò che di non giusto abbiamo subito nel corso degli anni. In un’intervista, invece, ha detto di volere un figlio anche ricorrendo alla scienza. Potrebbe essere questo il regalo che ha deciso di farsi per i 50 anni.

<!– –>

Produzione riservata

Morgan a Ballando con le stelle dopo l’addio ad Amici: In difesa della Parietti contro la Lucarelli!

<!– –>

Morgan sarà ospite speciale nelle semifinale di Ballando con le stelle, in onda sabato 22 aprile.
Dopo l’addio polemico ad Amici e la lite con Maria De Filippi e Mediaset, che l’ha denunciato, Morgan è stato chiamato da Milly Carlucci che lo vuole come ospite-giudice per la semifinale e molto probabilmente anche per la finalissima.
Morgan è già stato a Ballando con le stelle lo scorso anno quando tra le concorrenti c’era la sua ex Asia Argento. Allora il cantautore l’aveva difesa dai giudizi negativi della giuria, soprattutto da quelli di Selvaggia Lucarelli. Ora Morgan potrebbe prendere le difese della sua amica Alba Parietti, magari arrivando alla scontro con Selvaggia Lucarelli, Guillermo Mariotto e Fabio Canino, tanto temuti e criticati dalla Parietti per i loro giudizi spietati e i voti bassi.
Si prevedono scintille, soprattutto con Selvaggia Lucarelli

CLICCA QUI – Intervista esclusiva a Selvaggia Lucarelli: Io, l’amore, Morgan, Alba Parietti, Maria De Filippi e il Festival di Sanremo

CLICCA QUI – Morgan contro Maria De Filippi già nel 2014: Ha fatto cose cattive contro di me

CLICCA QUI – Morgan ancora su Amici: «Maria De Filippi mi diceva di andare a litigare con i ragazzi» (guardate il video)

<!– –>

Produzione riservata

Amici: clamoroso ritorno di Morgan? Ecco cosa ha detto il diretto interessato

<!– –>

Sarebbe un clamoroso colpo di scena e lascerebbe come minimo tutti a bocca aperta. D’altronde, dopo il caos degli scorsi giorni relativo alla sua polemica uscita da Amici (Leggi qui, qui e qui) , e alla sua rinuncia al ruolo di direttore artistico della squadra bianca, il ritorno di Morgan nel talent show sembrerebbe ipotesi più che remota.

A lanciare l’indiscrezione di un incredibile ritorno nella trasmissione di Maria De Filippi sono stati Oggi e un tweet di Red Ronnie. Sul settimanale si legge infatti che “Chi conosce Maria sa che in cuor suo l’ha già perdonato e di certo Marco in queste ore sta sentendo il peso della sua scelta. Si mormora che la De Filippi potrebbe riaccoglierlo presto in un ruolo diverso. In fondo Maria e Morgan sono due persone buone nel loro essere ciniche, perché entrambe intelligenti. E la bontà, si sa, non è mai mai prerogativa del cuore, ma della testa. Però Mediaset è stata inflessibile e ha querelato Morgan per diffamazione. Un celato avvertimento a Maria, che suona quasi come: «Non devi perdonarlo! Non cambiare idea, non tornare sui tuoi passi!». Ma la padrona di Amici non è donna da diktat e siamo certi che ci riserverà ancora non poche sorprese”. Red Ronnie invece ha postato lo screenshot di una sua conversazione privata con qualcuno, che sembrerebbe informato sui fatti: “Morgan torna ad Amici, avevi ragione tu”.

La notizia ha smosso chiaramente il mondo dei follower, che hanno cominciato a sentire puzza o di bufala o di montatura promozionale. Ma a stemperare gli animi ci ha pensato lo stesso Marco Castoldi in arte Morgan, con un lapidario tweet in risposta a Red Ronnie: “Smentisco quello che i giornali stanno riportando. Non torno ad Amici. Loro non devono perdonarmi ma casomai chiedermi scusa”.

Ognuno sembra rimasto sulle proprie posizioni, senza perdoni né perdonati. Insomma, la notizia sarebbe davvero sensazionale, difficilmente andrà in porto la faccenda, ma non si sa mai…

CLICCA QUI – Un gradito ritorno: ecco chi rivedremo sul palco di Amici!

CLICCA QUI – Valerio Scanu “si allea” con Morgan e spara a zero su Amici! Ecco cosa è successo

CLICCA QUI – Amici, anche Simona Ventura e Belen Rodriguez contro Morgan. Ecco cosa hanno detto

<!– –>

Produzione riservata

Intervista esclusiva a Selvaggia Lucarelli: Io, l’amore, Morgan, Alba Parietti, Maria De Filippi e il Festival di Sanremo

<!– –>

Selvaggia Lucarelli si confessa in esclusiva, svelando un lato di sé che pochi conoscono. Perché se in Tv è spietata e pungente, una sorta di giustiziera, in amore è affettuosa e romantica. E se la chiamassero Maria De Filippi e il Festival di Sanremo

Ti vediamo in Tv sempre “spietata”. Chi è davvero Selvaggia Lucarelli?
«Sono diretta ed esuberante sempre, perché fondamentalmente mi piace dividere. Ti immagini una giuria composta da quattro Nina Zilli o da quattro Luciana Littizzetto? A che servirebbe?».

Sei così anche nella vita?
«Ammetto di essere una “rompicoglioni” biblica, ma ho anche pregi. […] Con il mio fidanzato sono affettuosa, generosa, direi anche romantica. Lorenzo è il mio esatto contrario, proprio come Yin e Yang, il bene e il male. Siamo l’equilibrio perfetto. E poi cucina come uno chef… e per una come me che ha sempre dichiarato il suo amore per Carlo Cracco, capirete la fortuna di averlo incontrato».

Attaccare Selvaggia Lucarelli sembra sia diventato uno sport nazionale. Ti sei chiesta come mai?
«Forse vengo attaccata perché sono una donna, soprattutto agli uomini, perché c’è ancora un concetto di “lesa virile maestà”. […] Vengo attaccata anche perché ho un modo molto diretto di dire le cose e uso l’arma del sarcasmo e dell’ironia, che spesso non è compresa da tutti. L’ironia ti spoglia, mostra “il re nudo” e allora la gente si sente ridicolizzata e presa in giro».

Sei diventata il giudice più famoso della Tv insieme a Morgan, con il quale anni fa hai avuto una relazione. Cosa vi accomuna?
«Diamo l’idea di essere stati invitati a una festa per fare i guastafeste. Sembriamo delle schegge impazzite e forse funzioniamo per questo. Diciamo cose e abbiamo un atteggiamento che nessuno adotta perché preferisce essere prudente. […] Morgan ad Amici dà dei “bimbominkia” a quelli che hanno fatto la fortuna di Amici, io a Ballando dico ad Alba Parietti che non ha mai avuto un lavoro. C’è una sostanziale differenza tra me e Morgan: io non sputerei mai nel piatto dove mangio».

Se ti chiamasse Maria De Filippi per sostituire Morgan accetteresti?
«Perché no? Amici non è una trasmissione trash. Ammetto però di non averla mai vista, perché ho sempre preferito Ballando e C’è posta per te. Della De Filippi ho più timori per lo stile che per il genere. Mi spaventa il suo gruppo di lavoro che si prende troppo sul serio.  […] Betti Soldati, l’ufficio stampa di Maria, non perde occasione per pubblicare i dati per poi dire che la concorrenza ha perso. Se fosse il mio ufficio stampa e direbbe “Wow! Ieri sera Selvaggia Lucarelli durante la discussione con Alba Parietti ha fatto il picco di ascolti. Gli altri stanno a guardare e sono alla frutta” le direi “grazie per il sostegno ma questo non è il mio stile”. Diciamo che Betti Soldati è l’Alba Parietti degli uffici stampa».

E se ti chiamassero per condurre il Festival di Sanremo, diresti “Sì”?
«Certo, chi è che non lo farebbe! Però nessuno me lo propone perché non sono nazional popolare e sono terrorizzati all’idea di portare l’irriverenza e l’ironia a Sanremo […]».

Ogni sabato a Ballando tu e Alba Parietti vi scontrate. Che rapporto avete?
«Nessuno, anche perché Alba dietro le quinte non mi saluta nemmeno. E pensare che lo scorso anno mi aveva mandato dei messaggini durante la diretta di Ballando scrivendomi “brava” per poi farmi i complimenti per il mio stile, perché a suo dire ero l’unica voce fuori dal coro. Ma quest’anno, che è lei a ballare, mi preferirebbe “nel coro”…».

Selvaggia ci hai stupito: invece di andare in vacanza con i Vip a Miami sei andata a fare visita ai profughi in Iraq.
«Grazie alla fondazione Terres des Hommes sono stata tra gli sfollati di Musul, che hanno vissuto l’inferno dell’Isis. Ci sono andata con il mio fidanzato Lorenzo e mio figlio Leon, perché certe cose vanno viste con i propri occhi, non basta leggerle e guardarle in Tv.  […] Ho avuto molta fortuna nella vita, e mi sembra giusto restituire qualcosa. Mi piace metterci la faccia in queste cose, anche perché mi sento più utile che aver alzato una paletta il sabato sera».

Di Carlo Mondonico
Riproduzione riservata, obbligo citare la fonte

L’intervista completa su Novella 2000, in edicola da giovedì 20 aprile

<!– –>

Produzione riservata