Benedetta e Cristina Parodi parlano di Domenica In: « Ricreeremo lo spirito delle vecchie domeniche»

<!– –>

Ieri sera (8 ottobre) durante la puntata di Che tempo che fa, in onda su Rai 1 condotta da Fabio Fazio, c’erano tra gli ospiti anche Cristina e Benedetta Parodi, le due sorelle che dalla prossima domenica (15 ottobre) saranno al timone di Domenica In, il consueto appuntamento domenicale della Rai.

Durante la puntata hanno raccontato qualche dettaglio della nuova edizione della storica trasmissione.

Ha iniziato Cristina dicendo:

«Ci vedremo dopo il tg1 alle 14:00.  Saremo una bella squadra vi sveliamo qualcosa: i nostri vicini di casa, sono molto carini e sono Lippi e Panatta che ogni tanto ospiteremo a casa nostra e faranno delle incursioni. Avremo una grande band con una grande sigla che canteremo noi».

Fabio Fazio, a tal proposito, ha fatto vedere un video delle due sorelle che mentre cantano lo stacchetto che sentiremo appena inizierà Domenica In. Un momento divertente commentato da Cristina che ha svelato sale sarà l’obiettivo della loro conduzione: «L’idea è di tenere compagnia durante il pomeriggio con l’intrattenimento cercando di ricreare lo spirito delle vecchie domeniche e quindi quelle di Corrado il grandissimo Pippo Baudo, Mara Venier ecc ecc… E poi tanta serenità e grandi sorrisi, oltre a seguire l’attualità».

Fazio ha, infine, raccontato di aver iniziato la sua carriera televisiva con Cristina Parodi che ha commentato la cosa dicendo: «Mi ricordo i gloriosi anni, quando abbiamo iniziato con il programma “Forza Italia” una trasmissione sportiva!».

Le de sorelle hanno raccontato quello che già avevano rivelato durante un’intervista al Corriere della Sera. Così aveva raccontato: Benedetta: “Le ho chiesto spudoratamente se poteva pensare a uno spazio per me dedicato alla cucina”. Cristina: “È sempre stato un sogno poter lavorare insieme, ne parlavamo da tempo, ho colto la palla al balzo. A quel punto bisognava osare di più e pensare a una conduzione in coppia: se hai due sorelle te le devi giocare bene. Non so fino a che punto ci spingeremo, ma siamo due a cui piace divertirsi, porteremo anche il nostro vissuto, la nostra complicità scherzosa. La linea editoriale è quella di riportare in tv le domeniche di un tempo, un intrattenimento per famiglie con spazi dedicati alla musica, interviste a personaggi del mondo dello spettacolo, anche attualità ma sempre con la cifra del sorriso piuttosto che il taglio dell’angoscia”. Una Domenica In fatta di serenità e allegria, anche con ospiti curiosi che magari non si vedono in altre trasmissioni”.

<!– –>

Produzione riservata

Cristina e Benedetta Parodi protagoniste di Domenica In: «Siamo due a cui piace divertirsi»

<!– –>

Sta per tornare la Domenica di Rai 1, lo storico appuntamento con Domenica In in diretta dal prossimo 15 ottobre. Dopo tante voci in merito ai nuovi conduttori del programma e l’abbandono di Massimo Giletti, direttamente al Corriere della Sera è arrivata la conferma di Cristina e Benedetta Parodi che hanno ufficializzato la loro presenza a Domenica In.

Le due sorelle, infatti, saranno al timone della domenica Rai come conduttrici.Durante l’intervista che entrambe hanno rilasciato al Corriere della Sera, hanno svelato qualche dettaglio della trasmissione che inizierà ufficialmente il 15, ma l’8 ottobre ci sarà un’anteprima – dalle 16.05 alle 17.45 -. Così hanno raccontato: Benedetta: “Le ho chiesto spudoratamente se poteva pensare a uno spazio per me dedicato alla cucina”. Cristina: “È sempre stato un sogno poter lavorare insieme, ne parlavamo da tempo, ho colto la palla al balzo. A quel punto bisognava osare di più e pensare a una conduzione in coppia: se hai due sorelle te le devi giocare bene. Non so fino a che punto ci spingeremo, ma siamo due a cui piace divertirsi, porteremo anche il nostro vissuto, la nostra complicità scherzosa. La linea editoriale è quella di riportare in tv le domeniche di un tempo, un intrattenimento per famiglie con spazi dedicati alla musica, interviste a personaggi del mondo dello spettacolo, anche attualità ma sempre con la cifra del sorriso piuttosto che il taglio dell’angoscia”. Aggiunge «la Bene»: “Una Domenica In fatta di serenità e allegria, anche con ospiti curiosi che magari non si vedono in altre trasmissioni”.

L’obiettivo è quello di ricreare un ambiente familiare di una casa, Parodi per l’appunto, con il supporto di Claudio Lippi e Adriano Panatta che fanno da spalle.

Sugli ascolti Benedetta ci ride su e ha svelato che per lei non sono fonte di stress: «Io vengo da canali che fanno share bassissimi, per me sarà comunque un successo straordinario».

Su Barbara d’Urso che conduce Domenica Live, altra trasmissione domenicale di successo, parla Cristina: «È un intrattenimento diverso, il pubblico avrà la possibilità di scegliere. Barbara è bravissima, il suo è un modo che funziona, noi non siamo capaci di fare quel tipo di televisione, ma non ce lo chiedono nemmeno».

<!– –>

Produzione riservata