Laura Chiatti e Marco Bocci: famiglia meravigliosa!

L’articolo Laura Chiatti e Marco Bocci: famiglia meravigliosa! è di proprietà di Novella 2000. Riproduzione Riservata.

Eccoli godersi gli ultimi sprazzi di vacanza al mare di Sabaudia. Laura Chiatti, il marito Marco Bocci e i loro due
figli Enea e Pablo sembrano il ritratto della famiglia meravigliosa. Il segreto della loro felicità? Un modo di vivere “friccicarello”, direbbero a Roma, la città dove vivono.
Perché, non fatevi ingannare dal suo visino d’angelo: la Chiatti ha sì la dolcezza del nasino perfetto, ma ha anche il temperamento focoso delle donne mediterranee, quelle con il carattere che, quando parlano decise, fanno sobbalzare
le forme (che la Chiatti ha, pure tutte al punto giusto).
«È un bel peperino», garantiscono infatti quelli che la conoscono bene. Un temperamento in fondo, forse, non così distante dalla scoppiettante Chiaretta che ha interpretato in Io che amo solo te, film del 2015 in cui, insieme, a Riccardo Scamarcio è stata protagonista di una storia d’amore che ha fatto sognare l’Italia intera.
E proprio grazie a queste sue caratteristiche (bella fuori e intrigante dentro) pare riuscire a tener testa a uno come Marco Bocci, tenebroso e desiderabile non solo sul set, coi personaggi da uomo “consumato” che interpreta (per esempio il vicequestore Domenico Calcaterra in Squadra Antimafi a o l’agente sotto copertura Marco Pagani in Solo, fiction di cui sta per iniziare a girare ora la seconda stagione). Perché lui, Marco Bocci, desiderabile e tenebroso,
lo è pure nella vita vera: battuta tagliente, carattere fumantino, aspetto da bello e dannato.
Bocci lo vediamo così in Tv, ma lui è così pure con la Chiatti. E i due, sposati da tre anni, sembrano vivere ancora pienamente quel fuoco che li ha uniti all’inizio della loro storia.
«Pensa, credi, sogna e osa», scrive lei ora sui social accanto a una foto in cui bacia con passione suo marito.
«Sempre insieme», l’altro post accanto all’altra foto di coppia. E poi: «Quanto amore!», il commento di lei a uno scatto in cui compaiono ancora in due, vicini, un po’ scompigliati, sguardi caldi e appagati.
Non meno romantici i post che scrive Marco il tenebroso sui suoi social. Uno degli ultimi: «L’amore che ti strappa i capelli». Poi nella foto, vedi il bel visino d’angelo della Chiatti. Insomma, ardono, si vede e lo fanno vedere. Ardono per la coppia, ma ardono pure per la famiglia, cioè per Enea, loro primo figlio che il prossimo gennaio compie tre anni, e per Pablo, l’ultimo arrivato che a luglio scorso ha fatto un anno.

Il servizio completo lo trovi su Novella2000. 

Produzione riservata

L’articolo Laura Chiatti e Marco Bocci: famiglia meravigliosa! è di proprietà di Novella 2000. Riproduzione Riservata.