GF Vip, Giulia De Lellis rivanga il passato: «Non mi era andata giù»

L’articolo GF Vip, Giulia De Lellis rivanga il passato: «Non mi era andata giù» è di proprietà di Novella 2000. Riproduzione Riservata.

C’è un fondamentale elemento di continuità tra la prima edizione del Grande Fratello Vip e questa seconda, incominciata lunedì 11 settembre e ancora in corso: Giulia De Lellis. Nella prima infatti uno dei concorrenti è stato il fidanzato di lei, Andrea Damante, ex tronista di Uomini e Donne. I fan del reality si smossero parecchio quando, in un momento di “freeze”, ovvero quando tutti gli inquilini devono arrestarsi nella loro posizione senza potere neanche parlare, Ilary Blasi fece entrare nella casa proprio l’ex corteggiatrice. In quell’occasione, la De Lellis ribadì a Damante tutto il suo amore, ammonendolo solo leggermente per il suo comportamento troppo espansivo nei confronti di Asia Nuccetelli, altra partecipante. Da lì nacque lo scontro e l’antipatia protrattasi poi nei mesi: Giulia infatti le disse che tutta Italia non pensava grandi cose di lei, e le disse anche di ridare anche ad Andrea la sua maglietta, che lei aveva preso. La madre di Asia, Antonella Mosetti, intervenne e scoppiò il caos, e la Blasi fu costretta a fare uscire la De Lellis. I fan del programma si schierarono, e la polemica montò.

Da quel momento in poi, abbiamo assistito nei mesi a tutta una serie di frecciate al vetriolo, segno che tra le due non corre di certo buon sangue. Fino appunto all’ingresso di Giulia nella casa, stavolta da concorrente: Asia Nuccetelli ha scritto un post critico su Instagram, probabilmente rivolto a lei, pur senza fare nomi. Ma ora che la fidanzata di Damante è una gieffina, ha in qualche modo il coltello dalla parte del manico, e può sfruttare le telecamere per ribadire il concetto e parlare ancora di quella vecchia questione. Così come è avvenuto durante una chiacchierata in queste ore con Daniele Bossari e altri, un’occasione per lei di rivangare e lanciare qualche stoccata alla “rivale”.

“Aveva rubato questa maglietta”, ha esordito ‘l’esperta di tendenze’. Continuando: “A me sta cosa non mi era andata giù. Cioè, tu ti vai a prendere la maglietta del mio fidanzato, con il suo profumo, se la odorava… mi è venuto un po’ di nervosismo, finché sono entrata nella casa, e non ero neanche arrabbiata di questa “amicizia”… perché è una ragazzina… cioè, una ragazza giovane, che poi ha anche la mia età più o meno, e poi era single, quindi non mancava di rispetto a nessuno. Quindi sono entrata, c’era il freeze, prima mi sono abbracciata Andrea, che piangeva… poi Ilary mi ha detto: ‘Giulia vuoi dire qualcosa a qualcuno?’. E io ho detto ‘Guarda, è sufficiente ciò che pensano gli altri’, ma non per dire che era una poco di buono, ma che era sufficiente il parere degli altri. In quel caso lei ha avuto la coda di paglia, si è sentita attaccata, ma a me non interessava dirle che è una brutta persona, non intendevo quello, non mi interessa di lei, è sufficiente ciò che pensano gli altri. L’unica cosa, ‘ridai la maglietta al mio ragazzo e vai a giocare un po’ più in là perché hai stancato’…”. I compagni di chiacchierata sono stati tutti d’accordo con Giulia, ma chiaramente non era possibile alcun contraddittorio. Asia risponderà in qualche modo?

Produzione riservata

L’articolo GF Vip, Giulia De Lellis rivanga il passato: «Non mi era andata giù» è di proprietà di Novella 2000. Riproduzione Riservata.