Cristiano Malgioglio al ‘GF Vip 2’: ‘Sono guarito da un melanoma’

Cristiano Malgioglio al GF Vip 2, nella squallida cornice di Tristopoli, racconta di aver avuto un momento difficile in passato. “Sono guarito da un melanoma, dice commosso fino alle lacrime.

Cristiano Malgioglio al ‘GF Vip 2’ confessa: ‘Sono guarito da un melanoma’

E’ guarito da un melanoma. In quel periodo è stata la fede a dargli forza. Ha preso parte anche a un pellegrinaggio. “Non ho mai visto una cosa del genere, c’era tantissima gente. A un certo punto vedo questa Madonnina piccola che mi passa davanti con tutte queste persone che salutavano la Madonna con questi fazzolettini bianchi. A questo punto mi dico ‘Cosa chiedo alla Madonna?’. Non ho chiesto niente, le ho detto solo ‘Aiutami’. E per me è stato un miracolo, lo giuro. E’ stato un miracolo, dopo tutta questa situazione”, sottolinea Cristiano Malgioglio.

Il cantante 72enne al GF Vip 2 svela: “Quando ho saputo di questa cosa non mi importava più niente, avevo bisogno soltanto della mia famiglia. Non mi servivano il successo e i soldi. Quando ascoltavo il mio pezzo nelle discoteche e in radio, non godevo di questo successo. Non mi interessava niente”.

Ora è guarito, ha sconfitto il melanoma. “Tutto tranquillo comunque, ora sono molto sereno, mi sono ripreso la vita. Sono qua con voi”, dice Cristiano Malgioglio agli altri inquilini del GF Vip 2.

L’artista 72enne piange e invita tutti a fare prevenzione

Poi invita tutti a fare prevenzione e piange: “Bisogna fare la mappatura dei nei, sempre. Anche quel neo che vi sembra bellissimo, vi potrebbe causare un danno enorme. Non vi spaventate, fatevi vedere da un dermatologo. Io sono felice di stare con voi, scusatemi se piango. Non voglio più raccontare niente di questa storia, ormai è finita. Io non voglio essere patetico, però sono cose che ti spaventano, sono delle cose terribili”

“Ho avuto due medici che sono stati straordinari e hanno preso in tempo tutto – continua l’artista – Se queste forme di melanoma sono prese all’inizio puoi vivere felice e contento, ti fai i tuoi controlli. Ma se lo lasciavo così, chissà il percorso che avrebbe fatto. Io avevo soltanto questo granellino di sabbia, chiamiamolo così. La prevenzione è molto importante”.