Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza: tempesta d’amore!

<!– –>

Estate all’insegna dell’amore per Aurora Ramazzotti. La relazione tra Goffredo Cerza e la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti  procede alla grande, come testimoniano dediche e foto sui social. In una lunga intervista al settimanale Oggi, Aurora ha parlato del legame con il suo coetaneo, definendolo una “tempesta d’amore”: «Con Goffredo – ha spiegato – non è stato un colpo di fulmine: lo vedevo bello ma non pensavo a una storia tra noi».

Ciò che è successo in seguito, tuttavia, ha smentito quella prima impressione: «Ora, invece, trovo magica la totale complicità che ci lega e che non ho mai vissuto con nessun altro prima. È vero, ho poche esperienze, ma Goffredo per me è la prima vera, grande, storia d’amore. Stiamo crescendo insieme e sento che sto cambiando, sto capendo molte cose».

Un momento importante, dunque, quello che sta vivendo adesso Aurora Ramazzotti. Che ha aggiunto: «È così che succede: quando l’amore è quello giusto stai bene, è tutto semplice. Io non prescindo dall’amore nemmeno nelle cose che faccio e nelle mie scelte di vita. Sono convinta che nel momento in cui ti accontenti subentra una sorta di “scontentezza” che ha un effetto domino sulla tua vita».

In generale, si può dire che gli ultimi anni siano stati all’insegna dei cambiamenti per la Ramazzotti, come lei stessa ha spiegato: «Ho scelto di vivere da sola perché lavoro da due anni e sono economicamente indipendente. Sentivo che era arrivato il momento. Naturalmente ho deciso contro il volere dei miei genitori! Per dirla tutta, quando gli ho detto “Me la pago io casa mia”, li ho messi nelle condizioni di non potermi fermare».

Come capita per ogni scelta, anche in questo caso c’è stato un rovescio della medaglia: «Detto questo, non è stato facile e non è facile tuttora. A volte mi sento sola e mi pesa. Se per esempio sono malata, come tutti vorrei essere vicina a mia madre. E quando sono stanca e non ho voglia di cucinare… Dai miei genitori torno spesso, soprattutto perché quando mi sveglio mi mancano i miei fratellini. Mi piace alzarmi e coccolarli. Anche da papà vado spesso perché abitiamo vicini».

«Comunque sì – ha spiegato ancora – sono successe tante cose e sono cambiata negli ultimi due anni. Mi sono formata e persino temprata. Ho maturato la consapevolezza dei miei limiti e delle mie capacità e più vado avanti, più cerco di circondarmi di persone che mi insegnano a vivere con leggerezza, che mi spronano a buttarmi nelle esperienze».

Un atteggiamento, quello di Aurora Ramazzotti che, fino a oggi, le ha portato grandi soddisfazioni.

<!– –>

Produzione riservata